Su WhatsApp arriva una nuova crittografia per i backup su iCloud

WhatsApp ha deciso di aggiungere una nuova crittografia per i backup su iCloud, ancora più sicura.

whatsapp

WhatsApp ha deciso di rinforzare la sicurezza della funzione di backup su iCloud aggiungendo una nuova crittografia e chiudendo così potenzialmente una via di fuga che avrebbe potuto rendere accessibili altri tipi di crittografia end-to-end in formati leggibili. Secondo quanto rivelato da Forbes, tale aggiunta sarebbe avvenuta a fine 2016, ma solo ora sarebbe saltata fuori. Tutto a causa di un'azienda (Oxygen Forensics) che avrebbe dichiarato di poter aggirare i livelli di sicurezza grazie a un tool. Tuttavia WhatsApp avrebbe confermato che i backup su iCloud sono ora crittografati, dichiarando a Forbes: "Quando un utente esegue il backup delle proprie chat su WhatsApp tramite iCloud, i file di backup vengono inviati crittografati".

L'aggiunta della nuova crittografia ai backup su iCloud sembra rafforzare la posizione di WhatsApp nei confronti del fatto che la privacy degli utenti è una necessità imprescindibile per la sicurezza dei dati. Anche se a dire il vero, la soluzione perfetta per evitare la scappatoia della vulnerabilità di attivazione su cloud sarebbe quella di non abilitare il backup su iCloud, anche se è un sistema non molto conveniente per gli utenti.

Via | Techcrunch

Foto | 30478819@N08

  • shares
  • Mail