LinkedIn: il fondatore Reid Hoffman ci spiega che usiamo male il social network

Reid Hoffman di LinkedIn ci spiega che la maggior parte degli utenti usa male il social network.

Reid Hoffman

LinkedIn - Secondo Reid Hoffman, creatore di LinkedIn, la maggior parte degli utenti usa male il social network. Se utilizzate LinkedIn avrete sicuramente ricevuto inviti a connettervi a persone che non avete mai incontrato o che non incontrerete mai nel corso della vostra vita (a dire il vero a me arrivano inviti a connettermi e su LinkedIn non ci sono neanche). Tanto più si sta su LinkedIn e quanto più si guadagna nel nostro campo, più richieste di sconosciuti arriveranno. Il fatto è che se su Facebook riceviamo richieste di amicizia da perfetti sconosciuti, viene naturale ignorarle: in fin dei conti chi vuole dare accesso a gente che non si conosce alle nostre informazioni personali e alle foto? Se però succede la stessa cosa su LinkedIn, qui le dinamiche sono un po' diverse: essendo un social network dedicato ai professionisti, viene istintivo accettare tutti gli inviti e le richieste di connessioni per ampliare la nostra rete di contatti.

Perché usiamo male LinkedIn?

Tale approccio è stato quello usato per anni dall'autore di Never Eat Alone, Keith Ferrazzi di Fortune 10. Keith tempo fa ha incontrato Reid Hoffman, fondatore di LinkedIn, il quale ha colto l'occasione per spiegare perché usiamo male il social network.

Reid Hoffman ha così spiegato: "LinkedIn è un network chiuso e per una ragione molto semplice: affinché il network abbia valore come strumento di presentazione, le connessioni devono avere un significato. Sta a te controllare ogni richiesta ricevuta in modo che se qualcuno viene da te e ti dice -Vuoi presentarmi?- tu sia in grado di valutare se la connessione possa essere di reciproco vantaggio".

Non è che su LinkedIn bisogna fare ogni volta un'analisi approfondita di ogni singola persona che ci chiede un contatto. Ma sarebbe utile per entrambi capire prima di accettare se davvero quella connessione possa essere utile o vantaggiosa. Fare selezione all'ingresso, in pratica.

Via | BusinessInsider

  • shares
  • Mail