Megaupload, Filesonic e alternative simili: lo stato dei servizi

Megaupload, Filesonic e alternative simili: lo stato dei servizi

Dopo la chiusura di Megaupload (avete votato il nostro sondaggio?), come saprete da qualche ora anche Filesonic ha preso provvedimenti, disabilitando tutte le funzionalità di file-sharing e mettendo così la propria piattaforma solo per l'upload e il download di file destinati allo stesso proprietario dell'account che ha condotto le due operazioni. Pur senza intenti criminali, molti saranno quindi alla ricerca di alternative: qual è quindi lo stato dei servizi simili a Megaupload e Filesonic?

Occhi puntati sull'altro "big" del genere, Rapidshare, che ai microfoni di Ars Technica ha però annunciato di non preoccuparsi dell'operazione che ha portato Megaupload alla chiusura e di non voler quindi prendere provvedimenti di alcun tipo ("siamo legali come lo è YouTube"). Per il resto, a parte casi eclatanti la tendenza sembrerebbe essere quella di cancellare file sospetti: è quello che sta facendo 4Shared.com, insieme a FileServe.com e ai suoi due fratelli FileJungle e UploadStation, chiudendo anche i rispettivi programmi di affiliazione e nel caso di questi ultimi due anche bloccando alcuni indirizzi IP provenienti dagli Stati Uniti.

Blocchi ai danni d'indirizzi USA anche per Uploaded.to, mentre FilePost.com oltre a cancellare file sta anche bannando utenti sospetti. Programmi d'affiliazione chiusi anche per VideoBB.com e VideoZer.com. Ovviamente, alcuni dei provvedimenti potrebbero essere temporanei in attesa che le acque si calmino, facendo sì che i vari siti siano al momento impegnati a proteggersi da eventuali problemi tagliando quanto più possibile i loro collegamenti con gli Stati Uniti e con l'FBI.

Via | Pupfresh.com | Examiner.com

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: