Gli adolescenti snobbano i piccoli social network in favore di Snapchat e Instagram

Pare che gli adolescenti snobbino i piccoli social network preferendo loro Snapchat e Instagram.

teenager

Secondo un nuovo sondaggio di PiperJaffray, gli adolescenti stanno lentamente smettendo di usare i social network più piccoli per concentrare le loro attenzioni fondamentalmente su quattro social network principali: Snapchat, Instagram, Twitter e Facebook, con buona pace dei vari Kik e Tumblr. Se vi piacciono le percentuali, il resoconto di PiperJaffray ha rivelato anche quelle di utilizzo da parte degli adolescenti:

Snapchat
81%

Instagram
79%

Twitter
56%

Facebook
51%

Samuel J. Kemp, analista di PiperJaffray, ha così spiegato: "Crediamo che questo supporti l'idea secondo la quale Snapchat e Instagram continuino ad essere utilizzati in modo diverso dagli adolescenti, i quali hanno fanno un uso differente e separato per ciascuno di essi".

A dire il vero per le quattro piattaforme social principali, i numeri sono i medesimi, più o meno, degli ultimi due anni. La differenza più marcata la si riscontra con i social network di nicchia come Kik o Tumblr. Fra la primavera 2016 e la primavera 2017, Kik ha visto un calo dell'utilizzo dal 14% al 13%. E per Tumblr è successa la stessa cosa.

Questi dati contraddicono le voci popolari che vogliono un calo dell'utilizzo di Facebook e Twitter fra la popolazione più giovane a favore di Snapchat e Instagram. La ricerca ha dimostrato che gli adolescenti continuano a concentrarsi su tutti e quattro i principali social network, solo che differenziano i casi in cui li utilizzano.

Via | BusinessInsider

Foto | pabak

  • shares
  • Mail