Microsoft bloccherà i link malevoli su Word, Excel e PowerPoint

Microsoft bloccherà i link malevoli su Word, Excel e PowerPoint: ecco come e perché.

microsoft

Microsoft ha annunciato che a fine mese introdurrà una nuova funzionalità per proteggere gli utenti dai link malevoli su Word, Excel e PowerPoint, ma questo accadrà sulle applicazioni desktop per Office 365 ProPlus. Il nome di questa feature sarà Advanced Threat Protection Safe Links e impedirà agli utenti di cliccare su link malevoli incorporati su documenti Word, Excel e PowerPoint. In realtà in precedenza Microsoft aveva incorporato questa funzione sulle vercioni desktopo, web e mobile di Outlook: adesso espanderà questa funzione anche sui suoi altri prodotti.

Microsoft: come funziona l'Advanced Threat Protection Safe Links?

Ma come funziona l'Advanced Threat Protection Safe Links? In pratica quando un utente cerca di cliccare su un link pericoloso presente su un documento Word, Excel o PowerPoint, ecco che verranno inviati su una pagina di avviso al posto della destinazione. Da lì spetterà all'utente continuare verso la destinazione bypassando l'avviso o evitare di aprire il link potenzialmente pericoloso.

Il team di Office 365 ha così spiegato: "Il nostro intento è sempre stato quello di fornire ai nostri clienti un'esperienza end-to-end unificata e sicura per tutti gli utenti di Office 365 e questa funzione è un esempio dei nostri progressi verso questo obiettivo".

Su Outlook gli amministratori possono effettivamente impedire agli utenti di seguire il link malevolo dopo aver visto la pagina di avviso. Inoltre gli amministratori possono anche controllare i link su cui gli utenti cliccano e valutarne informazioni e dettagli.

Via | VentureBeat

Foto | mwichary

  • shares
  • Mail