Verizon fonderà Yahoo e AOL: arriva Oath

Sembra che nel corso dell'estate Verizon unirà Yahoo e AOL in Oath.

yahoo

Sembra che in estate due dei marchi più noti online, Yahoo e AOL, verranno fusi in una nuova azienda sotto l'egida del loro nuovo proprietario, Verizon. Verizon già possiede AOL e prenderà il controllo definitivo di Yahoo a fine anno: ecco che allora ha deciso di combinare le due realtà in un nuovo prodotto, Oath. Verizon ha acquisito AOL nel 2015 per 4.4 miliardi di dollari (AOL comprende siti popolari come Engadget, TechCrunch e The Huffington Post). Nel 2016, invece, è arrivata la notizia dell'acquisizione di Yahoo per 4.8 miliardi di dollari, affare che dovrebbe chiudersi nel corso del secondo trimestre del 2017.

Non è ancora ben chiaro se dopo la fusione AOL.com e Yahoo Mail continueranno ad esistere o se i loro marchi verranno del tutto abbandonati a favore di Oath. Si sa però che la nuova società sarà guidata da Armstrong, il quale starebbe già decidendo quali dirigenti Yahoo tenere e quali mandare via.

Via | AndroidAuthority

Foto | vsharma5

  • shares
  • Mail