Facebook attiva il Safety Check per l'attacco a Londra

Facebook ha attivato il Safety Check per l'attacco a Londra: ecco cosa succede.

facebook safety check londra

Facebook ha attivato il Safety Check a seguito dell'attacco a Londra. Il sospetto è quello di un attentato terroristico avvenuto nei pressi del Palazzo del Parlamento a Westminster. Un'auto si è infatti schiatnata sulle ringhiere di Westminster e si sono sentiti anche degli spari al di fuori del Parlamento. Il Met in un comunicato stampa ha dichiarato: "Stiamo trattando questa situazione come se fosse un attentato terroristico fino a quando non ne sapremo di più". Quattro persone sono morte, fra cui un ufficiale di polizia e almeno altre venti sono state ferite.

L'area intorno al Parlamento, incluso il Westminster Bridge, è stata chiusa, così come diverse stazioni della metropolitana nelle vicinanze. Ecco che allora Facebook ha deciso di attivare il Safety Check affinché le persone che abitano nella zona possano comunicare agli amici se sono al sicuro o meno e anche affinché si possano chiedere notizie di amici residenti lì. Trovate il Safety Check relativo all'attacco di Londra seguendo questo link.

Via | Cnet

Foto | Screenshot da Facebook

  • shares
  • Mail