Su Twitter molti utenti sono bot

Sembra che molti utenti su Twitter siano dei bot, ma questo non è necessariamente un male.

twitter

Twitter - Un nuovo studio della University of Southern California e della Indiana University ha messo in luce che il 15% degli utenti di Twitter (circa 48 milioni) sono dei bot, persone non reali dunque. Nel 2014 Twitter aveva stimato che gli utenti bot fossero fra il 5 e l'8.5% in totale, quindi account non gestiti da persone vere che rispondono automaticamente ai tweet. Il che non vuol dire essere per forza una cosa negativa: molti di questi bot forniscono servizi utili, dando notizie o lavorando in veste di Servizio Clienti. Ci sono poi i cosiddetti "spider" di Google che setacciano internet per migliorare le sue prestazioni o i feed fetcher di Facebook che contribuiscono ad aggiornare il feed su cellulare.

Nel peggiore dei casi, invece, vengono associati allo spam e alle molestie. Però Twitter non è da solo: uno studio della società di sicurezza Imperva ha stimato che i bot costituiscono il 52% di tutto il traffico sul web. Come a dire: il web è composto più da bot che da esseri umani. Quindi i bot non sono del tutto cattivi, sono come le persone: ci sono quelle buone, quelle cattive e quelle né buone né cattive.

Via | Vice News

Foto | mstable

  • shares
  • Mail