Internet, l’Italia è 58esima al Mondo per velocità di connessione

É ancora una volta la Corea Del Sud a poter vantare la connessione più veloce fornita ai suoi cittadini. Lo conferma il Rapporto sullo stato di Internet stilato da Akamai per il nono anno consecutivo, lo stesso che ci rivela quanto ci sia ancora molto da fare in Italia sul fronte della connessione internet.

Il nostro Paese, infatti, secondo questo rapporto si trova al 58esimo posto della classifica mondiale e al 28esimo posto in quella Europea con una media di 8,2 Mbps, subito prima di Croazia, Grecia e Cipro. Prima di noi, contando soltanto l’Europa, troviamo Norvegia (20.00 Mbps), Svezia (19,7 Mbps) e Svizzera (18,4 Mbps), ma anche Romania (14,9 Mbps), Lituania (14,3 Mbps) e Polonia (11,7 Mbps).

I primi dieci Paesi nel Mondo, invece, sono:


  1. Corea Del Sud (26,3 Mbps)

  2. Hong Kong (20,1 Mbps)

  3. Norvegia (20,0 Mbps)

  4. Svezia (19,7 Mbps)

  5. Svizzera (18,4 Mbps)

  6. Singapore (18,2 Mbps)

  7. Giappone (18,0 Mbps)

  8. Finlandia (17,6 Mbps)

  9. Paesi Bassi (17,3 Mbps)

  10. Lettonia (16,9 Mbps)

Quella indicata è la velocità media della connessione disponibile in quel determinato Paese. Quella globale è di 6,3 Mbps, mentre la velocità di connessione di picco media a livello globale è di 37,2 Mbps (in Italia ha toccato quota 38,9 Mbps).

I dati diffusi dalla statunitense Akamai si riferiscono al secondo trimestre del 2016 e confermano, globalmente, un aumento del 2,3% della velocità di connessione media su base trimestrale e del 21% su base annuale.

stato-di-internet-2016-03.jpg

  • shares
  • Mail