WhatsApp testa un modo per fare soldi

WhatsApp sta testando un sistema per fare soldi.

dollari

WhatsApp sta testando un modo per fare i soldi e lo fa con i business chat tool: si tratta di un sistema che permette alle aziende di chattare direttamente con i consumatori. Se ricordate, all'inizio WhatsApp per monetizzare aveva ideato l'obolo simbolico annuale di 0.99 dollari (scatenando le ire degli utenti che mal digerivano dover pagare meno di un dollaro l'anno per il servizio, chissà a cosa sarebbe potuto servirgli quel dollaro risparmiato? Che grandi meraviglie avrebbero potuto compiere?), cosa poi accantonata quando Facebook ha acquisito WhatsApp. A quel punto, poi, WhatsApp aveva annunciato che voleva esplorare nuovi modi per le aziende e organizzazioni di comunicare con gli utenti, così da poter incrementare la sua monetizzazione.

Diverse start-up sono state coinvolte in questo progetto, fra cui la Cowlar Inc di Umer Ilyas. L'azienda vende collari appositi per vacche da latte che registrano i dati sulle loro attività e forniscono suggerimenti su come migliorare la produzione lattea. Adesso la Cowlar vuole provare ad usare WhatsApp per inviare messaggi automatici direttamente dai collari agli allevatori se, per esempio, una mucca non si comporta normalmente. E' un approccio simile a quanto Facebook ha fatto su Messenger con i bot, solo che in alcune aree del mondo WhatsApp è più popolare di Messenger e quindi è solo logico che si sviluppino strumenti simili. Quindi non ci resta che attendere l'arrivo di questi business bot di WhatsApp.

Via | The Next Web

Foto | 68751915@N05

  • shares
  • Mail