Microsoft riduce il peso degli aggiornamenti del 35%

Grazie Microsoft per aver ridotto di così tanto il peso degli update.

windows 10

Microsoft - Se siete dei fan degli aggiornamenti e download di Windows, sarete lieti di sapere che la Unified Update Platform di Microsoft, rilasciata lo scorso novembre solamente per gli addetti ai lavori, sarà ora disponibile per tutti gli utenti non appena in primavera verrà rilasciato il Creators Update. Oltre alle diverse funzioni aggiunti (fra cui quelle per la pianificazione degli update), ecco che la UUP riduce in modo significativo le dimensioni dei futuri aggiornamenti, si parla del 35%, salvando così gli utenti dal dover scaricare un'intera build per il loro sistema operativo, con notevole risparmio di tempo.

Tutto grazie al cosiddetto Differential download packages, termine tecnico per indicare banalmente il "download di solo ciò che serve". Grazie a questo sistema di download differenziale, ecco che verranno esaminati i file già presenti nel sistema in modo da riutilizzarli per costruire la nuova versione del sistema operativo. Cosa solo in apparenza semplice, ma se pensiamo ai decenni di codice legacy e di patch possiamo intuire che non sia facile per niente.

Via | Engadget

Foto | morrisonbrett

  • shares
  • Mail