Google lancia il servizio in abbonamento YouTube TV

YouTube è ufficialmente entrata nel settore delle TV in streaming con un servizio che permetterà, dietro il pagamento di un abbonamento mensile, di accedere ai contenuti in diretta e registrati di alcuni dei più grandi network degli Stati Uniti.

YouTube TV, questo il nome del servizio, può contare su accordi stretti con CBS, Fox, NBC e CBS, ma anche con network via cavo come FX e network sportivi del calibro di ESPN e NBCSN, senza contare le reti locali che potrebbero salire a bordo una volta collaudato il servizio.

L’abbonamento al servizio, per ora limitato ai soli Stati Uniti, avrà un costo di 35 dollari al mese e permetterà l’accesso a sei diversi utenti - come accade con Netflix o Spotify, in definitiva, ci si potrà dividere l’abbonamento in sei, a poco meno di 6 euro a persona - senza bisogno di contratto o periodo minimo di registrazione.

I contenuti saranno fruibili ovunque, dalle smart TV agli smartphone, passando per tablet e console, con una versatilità che i grandi network non riuscirebbero a garantire in modo autonomo.

youtubetv-03.jpeg

  • shares
  • Mail