MySpace è ancora più utilizzato di Google+, nonostante le difficoltà

MySpaceMySpace non ha – o, almeno, non più – un’identità precisa e neanche un mentore che si rispetti. Scaricato da News Corp., è abbandonato all’estro di Justin Timberlake — che lo plasma a seconda dei trend del momento. Eppure, negli Stati Uniti genera ancora un traffico mensile di visite uniche superiore a quello di Google+ (e Tumblr).

Non possiamo prevedere quale sarà il destino dell’ennesima rivisitazione di MySpace, ma le statistiche pubblicate da comScore parlano chiaro. È il quarto social network per le pagine visitate, subito dopo LinkedIn. Arrivando quasi a raddoppiare il traffico di Google+, pressoché appaiato a Tumblr nella coda della classifica stilata.

Parliamo di circa 24 milioni di visite contro i 15 di Google+. Un numero esiguo rispetto ai 166 di Facebook. Tuttavia, possiamo trarre almeno due considerazioni: se MySpace fosse gestito meglio potrebbe tuttora competere coi migliori e, soprattutto, Google+ è vicino al sostanziale fallimento di Wave e Buzz. È un dato significativo.

Via | GigaOM

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: