Twitter sbaraglia la concorrenza col proprio hosting per le immagini

Twitter Photo Host 2011

Twitter ha introdotto lo scorso anno l’hosting interno delle immagini condivise sulla piattaforma. Stando alle statistiche raccolte da Topsy, da quando è stato lanciato il servizio ha generato un traffico di quasi quattro volte superiore a quello delle applicazioni web di terze parti. Ormai, ospita il 65% delle immagini sul totale.

Twimg, il nome affidato al servizio di Twitter, non è propriamente un affare interno. L’hosting delle immagini è stato “esternalizzato” a Photobucket, una piattaforma per le fotografie che compete con Flickr e si è resa indipendente dal fallimentare MySpace. L’utilizzo di Twimg ha subito un’impennata soltanto a partire da settembre.

La spiegazione non è semplice. Se escludiamo gli aggiornamenti delle applicazioni mobili ufficiali di Twitter, non esistono fattori determinanti nel successo di Twimg: le gallerie d’immagini, ad esempio, funzionano con qualunque servizio di hosting. Un discorso a parte merita Instagram, perché il famoso programma è soltanto su iOS.

Via | AllThingsD

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: