La Warner Bros. si prepara a lanciare un social network per condividere foto

Out My Windows

Visto il grande successo di servizi di condivisione di foto come Flickr e Instagram, anche la Warner Bros. Entertainment, la celebre casa di produzione cinematografica e televisiva statunitense, ha deciso di voler entrare in questo mondo. E sta per farlo, tramite la sua divisione Warner Bros Advanced Digital Services, col social network Out My Window, in parte ancora avvolto nel mistero.

Al momento è disponibile soltanto una pagina internet, in cui è possibile inserire il proprio indirizzo email per essere avvisati non appena ci saranno novità. Una tagline spiega a grandi linee quale sarà l'idea alla base del servizio: un'immagine perfetta. L'urgenza di condividerla. Dal mio sguardo al tuo. Dal mio telefono alla tua TV. Con Out My Windows, le nostre foto tesseranno insieme per sempre le storie delle nostre vite.

Spulciando i termini del servizio, però, si può scoprire qualcosa in più: gli utenti potranno create un profile e caricare le loro fotografie, condividerle, dare loro una valutazione o segnalarle come preterite. Si potranno create album fotografici e sarà possibile socializzare con altri utenti. Per iscriversi ad Out My Windows sarà possibile utilizzare gli account di Google e di Facebook, come accade già con Flickr.

Sempre nei termini del servizio si fa riferimento alla possibilità di effettuare acquisti sul sito, anche se non si specifica se si tratterà di accedere ad una versione premium o se verrà permesso agli utenti di ordinare delle stampe delle loro fotografie. Non è escluso, poi, che Out My Windows aprirà anche ai video, in un tentativo da parte della Warner Bros. di fare concorrenza a YouTube.

A questo punto non ci resta che attendere il lancio ufficiale e scoprire con mano cosa dovrebbe, secondo la Warner Bros., convincerci ad utilizzare Out My Windows al posto dei servizi che già conosciamo ed ammiriamo da tempo.

Via | Fusible

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: