Facebook smetterà di pagare gli editori per i video in live streaming

Niente più soldi agli editori che creeranno video in live streaming: Facebook tira la cinghia.

mark zuckerberg

Facebook - Sembra che l'ossessione di Facebook per i video in live streaming si stia ridimensionando un po'. Fino all'anno scorso il social network pagava gli editori professionisti con un sistema di pay-to-stream per i loro video in diretta streaming. Tuttavia secondo Recode, questo sistema di remunerazione non verrà rinnovato per il 2017: Facebook non pagherà più gli editori per i loro video in live streaming. Facebook non ha commentato la cosa, ma vista la freddezza e lo scetticismo con cui gli utenti hanno accolto Facebook Live, ecco che forse Facebook sta cambiando le sue priorità.

Quindi non vi stupite se noterete meno video in live streaming fatti da professionisti. Non scompariranno del tutto: i dibattiti elettorali in diretta sono ancora molto gettonati, così come determinati contenuti realizzati dalle grandi marche.

Via | Engadget

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail