Evviva la funzione Refresh di Windows 8

Evviva la funzione refresh di Windows 8

Il sogno di tutti quanti gli "smanettoni di fiducia", spesso chiamati da familiari e amici ad aggiustare il loro computer. Come definire altrimenti la funzione Refresh che sarà presente in Windows 8, destinata una volta e per tutte a rimediare all'annoso problema dell'intervento d'emergenza per la solita "cosa da nulla" rapidamente trasformatasi nella necessità di un formattone riparatore con conseguente perdita di ore.

Grazie al Refresh di Windows 8 sarà infatti prendere un PC, mantenere i dati utente e reinstallare Windows, tenendo allo stesso tempo da parte tutto quanto il materiale appartenente all'utente. Una volta effettuata una nuova installazione vergine di Windows 8, il sistema si occuperà di reintrodurre i dati al loro posto: il tutto automaticamente, facendo così in modo da portare a termine un ripristino completamente indolore.

La soluzione studiata da Microsoft riguarderà sia i dati veri e propri che tutte le impostazioni, compresa l'interfaccia Metro: per la reinstallazione delle applicazioni verrà offerto invece un nuovo tipo di assistenza in grado di snellire comunque il processo. Per i più curiosi, maggiori dettagli sul Refresh di Windows 8 sono disponibili nel post scritto da Desmond Lee sul blog MSDN.

Via | Thenextweb.com

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: