5 app da scaricare per sopravvivere ai cenoni di Natale

Ecco cinque app che non possono mancare sul vostro smartphone se volete sperare di sopravvivere ai cenoni di Natale.

natale

Natale - Se vi si prospettano dei pranzi e cenoni di Natale accompagnati da orde di parenti noiosi e battibeccanti, l'unica vostra speranza di sopravvivere a questa terribile ordalia gastronomica è il vostro smartphone. Lì si trova la chiave della vostra salvezza sotto forma di app che vi aiuteranno ad ammazzare la noia e i tempi morti e che vi permetteranno di arrivare alla fine di questa dura prova più o meno indenni. Ma quali app non possono mancare sul vostro smartphone per sopravvivere ai cenoni di Natale? Secondo noi queste cinque:

  1. Facebook: Facebook è fondamentale per la sopravvivenza, ha tutto ciò di cui avete bisogno. Vi permette di chattare con altri amici che si trovano nelle vostre stesse condizioni (a patto di aver scaricato anche Facebook Messenger) e potete trascorrere ore e ore a sfogliare il News Feed, guardare foto, video in live streaming... attenzione solo a non postare messaggi minatori contro gli altri commensali, specie se li avete fra i contatti o avete contatti in comune, anche loro potrebbero star facendo la stessa cosa. L'alternativa è usare Twitter, sempre col medesimo scopo
  2. WhatsApp: indispensabile per chattare velocemente con gli amici e confrontare le reciproche esperienze. Inoltre potrete comodamente pianificare il post cenone
  3. Snapchat: ve lo consiglio per dare una svolta un minimo comica al cenone. Senza farvi beccare fate delle foto ai vostri parenti più molesti e divertitevi ad addobbarli a dovere, condividendo snap che si autodistruggono con i vostri amici. Tecnicamente adesso potete fare la stessa cosa anche con Instagram visto che ultimamente sta implementando molte delle funzioni di Snapchat
  4. Microsoft Solitaire Collection: è arrivato da pochissimo, ma è un vero e proprio salvavita. Potrete scaricare su iOS e Android tutta la collezione dei famosi Solitari di Microsoft, da FreCell a Spider, per divertirvi e ignorare i parenti per ore e ore
  5. App per chiamate fasulle: queste due app vi svolteranno la vita. Se avete un iPhone, scaricate Fake-A-Call-Free, se avete un device Android scaricate Chiamata Fake. A cosa servono? A ricevere finte telefonate, programmate all'orario che avete precedentemente impostato, per aiutarvi a sganciarvi prima da cene troppo noiose

Foto | flem007_uk

  • shares
  • Mail