Facebook aiuterà le persone a cercare cibo e aiuti durante disastri e crisi

Facebook aiuterà le persone a cercare cibo e aiuti durante disastri e crisi: ecco cosa cambia.

Mark Zuckerberg

Facebook sta incrementando i suoi sforzi per diventare uno strumento per aiutare in caso di disastri e crisi in generale. L'azienda ha rivelato la nuova funzionalità Community Help: permetterà agli utenti di Facebook di connettersi con coloro che cercano cibo, aiuto, riparo e forniture a seguito di una catastrofe naturale. Inoltre ha spiegato che il Safety Check, la funzione che permette agli utenti di rassicurare gli amici di essere in salvo in caso di disastro naturale o altre calamità, verrà attivata solamente da persone che si trovano nell'area interessata dal disastro e che stanno postando in merito e non dagli impiegati di Facebook.

Nei mesi scorsi Facebook è stato accusato di aver attivato il Safety Check solo nei confronti di alcuni disastri e non di altri. Ecco che allora adesso il Safety Check verrà attivato solamente quando un numero cospicuo di persone posterà messaggi nei confronti di quel disastro o condividono notizie in merito a una catastrofe in un certo posto.

Via | UK BusinessInsider

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail