WhatsApp: come bloccare l'invio di messaggi spediti per errore

Ecco un breve tutorial che ci spiega come bloccare l'invio di messaggi spediti per errore su WhatsApp.

whatsapp

WhatsApp - Succede spesso, sia su WhatsApp che altrove: invii un messaggio, magari lo hai ricontrollato mille volte e poi ti rendi conto che l'hai spedito alla persona sbagliata o che quello che hai scritto non andava bene. Su Gmail, per esempio, si può attivare una funzione che entro tot secondi dall'invio ti permette di bloccare l'invio dell'email: feature utilissima, ma ovviamente se scade il tempo previsto l'email non è più recuperabile e tocca rimediare mandando email di scuse.

Su WhatsApp è possibile fare una cosa simile? Beh, non proprio, però c'è un sistema per bloccare i messaggi inviati per errore, anche se bisogna ammettere che funziona solo in circostanze particolari. Ecco come fare:


  1. se accanto al messaggio inviato per errore compare il simbolo dell'orologio vuol dire che c'è stato un qualche errore di connessione che ha impedito l'avvio del messaggio. Quindi se cancellate velocemente il messaggio, ecco che l'invio viene automaticamente bloccato
  2. se accanto al messaggio c'è un solo segno di spunta grigio vuol dire che il messaggio è stato inviato, ma che WhatsApp deve ancora consegnarlo alla persona a cui lo avete spedito. Di solito succede quando la persona in questione non ha la connessione o il wi-fi attivi o quando è in un posto dove non prende/non è raggiungibile o quando ha il cellulare spento. A questo punto possiamo ancora rimediare al messaggio inviato per errore, ma dobbiamo essere rapidi: bisogna bloccare l'utente a cui si è inviato il messaggio per minimo 30 giorni in quanto questo è il tempo massimo in cui i server di WhatsApp conservano i messaggi, dopo di che li cancellano in automatico. Solo che ci sono due problemi: se sbloccate la persona prima della scadenza dei 30 giorni, il messaggio viene consegnato, quindi occhio a non sbagliarvi. E in quei 30 giorni non potrete chattare o chiamare quella persona perché è bloccata. Quando infatti una persona è bloccata non solo non riceveremo i suoi messaggi o chiamate, ma neanche noi potremo chiamarla o chattare spedendo messaggi finché è bloccata. Quindi diciamo che questo sistema è un'arma a doppio taglio
  3. un altro sistema consigliato, ma solo se non c'è il doppio segno di spunta grigio, è questo: se vi rendete subito conto di aver inviato il messaggio sbagliato, togliete la connessione o il wi-fi al cellulare. O attivate la modalità aeroplano
  4. se vicino al messaggio c'è il doppio segno di spunta grigio, siete nei guai: ormai il messaggio è stato consegnato e non è più possibile bloccarlo. La vostra fine arriverà quando il doppio segno di spunta diventerà azzurro: il destinatario ha letto il messaggio inviato per errore. In bocca al lupo

Foto | eltallerdelbit

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail