WhatsApp, insulti ad Apple nel codice sorgente

Le rigide regole di Apple per l’approvazione delle app e degli aggiornamenti in App Store devono aver dato del filo da torcere agli sviluppatori di WhatsApp, al punto da spingerli a manifestare il proprio dissenso nel codice sorgente dell’applicazione, come scoperto in queste ore da un utente di Reddit.

Andando infatti a sbirciare nel codice del file di installazione APK di WhatsApp per Android nella sua versione 2.16.254, l’utente ha scovato una serie di “FUCK APPLE” nascosti tra le righe, probabilmente messi lì da uno sviluppatore irritato e dimenticati prima di inviare l’aggiornamento ad Apple, oppure lasciati lì di proposito per inviare un messaggio nemmeno troppo sottile in quel di Cupertino.

Nè WhatsApp né Apple hanno ancora commentato l'accaduto, ma l’augurio che ci facciamo è che questo scherzetto non vada a creare tensioni e dissapori tra le due aziende.

Via | Reddit

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail