Terremoto, l’appello dei geologi: “Lasciate ogni dispositivo Wi-Fi senza password”

A poche ore dal forte terremoto che ha colpito il centro Italia e, in particolare, le province di Rieti e Ascoli Piceno, si susseguono gli appelli da parte delle forze dell’ordine e della Protezione Civile di non creare falsi allarmismi e facilitare nel modo più assoluto l’operazione dei soccorsi.

Anche le comunicazioni in tutta l’area colpita stanno subendo un duro colpo in queste ore e la Regione Lazio, questa mattina, ha invitato tutte le persone residenti nella zona colpita a limitare il più possibile le chiamate e utilizzare internet per tutte le comunicazioni.

Per favorire le comunicazioni via Internet si invitano tutti i residenti nelle zone colpite, ove possibile, a rendere disponibile la propria connessione internet senza password, così che chiunque possa connettersi liberamente ed effettuare chiamate in modo semplice o inviare messaggi via internet.

All’appello della Regione Lazio si è unito anche il Consiglio Nazionale dei Geologi:

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail