Pokémon Go: ban permanente per chi usa trucchi e cheat

Attenzione giocatori di Pokémon Go: Niantic ha promesso ban permanenti a chi usa trucchi e cheat.

pokemon go

Pokémon Go - Attenzione giocatori di Pokémon Go: Niantic ha deciso di prendere provvedimenti contro i cheater. Niente più trucchi e cheat: chi li usa rischia il ban permanente. Ci sono molti giocatori che pensano che l'unico modo per progredire velocemente nel gioco sia quello di violare le regole e imbrogliare (che poi perché devono finire di corsa il gioco? C'è una data di scadenza?). Niantic però non ci sta ed ecco che ha promesso ban permanenti a chi usa localizzatori di Pokémon, mappe, strumenti di ottimizzazione (quindi anche quelle app che falsificano la posizione che ci permettono di muoverci sulla mappa stando comodamente seduti sul divano di casa usando emulatori), a chi modifica il software o a chi accede al gioco usando software di terze parti.

Sul portale di supporto di Pokémon Go, nella pagina delle FAQ, Niantic ha spiegato che coloro che violano i termini di servizio del gioco rischiano il ban permanente e non più solo quello temporaneo. Diciamo che nel mondo dei videogiochi c'è sempre stato chi preferisce andare avanti usando qualche trucchetto, però Niantic ha deciso di non tollerare più i cheater. Voi usate qualche trucco per giocare a Pokémon Go? O fate come la sottoscritta che pazientemente macina chilometri su chilometri per far schiudere uova e sperare nella comparsa di qualche Pokémon?

Via | AndroidAuthority

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail