Facebook testa gli annunci pubblicitari video durante il live streaming

Facebook testa gli annunci pubblicitari video durante il live streaming: ecco come funzioneranno.

facebook ads

Facebook sta testando gli annunci pubblicitari video durante le trasmissioni in live streaming. In pratica si tratta di brevi annunci pubblicitari video che salteranno fuori durante le pause delle trasmissioni live. La mossa non dovrebbe sorprendere nessuno: gli annunci pubblicitari video sono molto redditizi per Facebook e un prodotto vivo senza annunci pubblicitari potrebbe causare una notevole perdita economica potenziale all'azienda per quanto riguarda le entrate pubblicitarie. Se il motivo di questo test è chiaro, non altrettanto lo è il meccanismo di funzionamento di questi ads.

Facebook: come funzionano gli annunci pubblicitari video nei live streaming?

Per il momento si sta che questi annunci particolari sono stati messi a disposizione solamente di un piccolo gruppo di editori i quali inseriranno una breve pausa per gli annunci pubblicitari durante la trasmissione dei loro video in live streaming. Gli annunci pubblicitari possono comparire in qualsiasi momento della trasmissione, dopo almeno cinque minuti di streaming e possono essere lunghi al massimo 15 secondi.

Facebook ha spiegato agli inserzionisti che in questa fase beta tutti gli annunci pubblicitari mostrati durante le trasmissioni in diretta verranno presi da altre campagne video promozionali già in esecuzione su Facebook. E' lecito supporre, tuttavia, che se il test andrà a buon fine, verrà data in futuro la possibilità agli inserzionisti di creare annunci pubblicitari personalizzati. Quindi durante il periodo di prova gli editori potranno solamente scegliere quale categoria di pubblicità inserire durante una certa diretta. Inoltre visto che si è in una fase di test non potranno ancora ricevere parte dei ricavi generati da questi annunci pubblicitari, cosa che invece in futuro potranno fare. Inoltre ancora non è ben chiaro se saranno gli editori a impostare la pausa pubblicitaria o se sarà Facebook a stabilire dove inserirla.

Via | Techcrunch

Foto | smemon

  • shares
  • Mail