Snapchat cerca un sistema per riconoscere gli oggetti negli snap e fornire annunci pubblicitari

Snapchat starebbe cercando un sistema per riconoscere gli oggetti negli snap e fornire così agli utenti annunci pubblicitari mirati. Ecco come potrebbe funzionare.

snapchat

Snapchat - Sembra che Snapchat stia cercando un sistema che gli permetta di riconoscere gli oggetti presenti negli snap in modo da realizzare annunci pubblicitari, filtri e coupon mirati e maggiormente interessanti per quell'utente. Un brevetto depositato presso lo United States Patent and Trademark degli Stati Uniti spiega nel dettaglio come tale sistema dovrebbe funzionare. Se una persona scatta per esempio una foto all'Empire State Building, potrebbe forse gradire avere un filtro da applicare sulla foto a tema King Kong. Secondo il brevetto, i filtri in questione potrebbero includere contenuti audio e effetti visivi, quindi ciò vuol dire che i filtri potrebbero essere animati o riprodurre un particolare tema.

Snapchat e gli annunci pubblicitari mirati

Snapchat sta poi anche pensando a un modo per monetizzare questo sistema. Una persona magari prende un caffè in un determinato locale ed ecco che gli viene offerto un coupon personalizzato da usare nel medesimo posto. Un'altra scatta una foto con un oggetto che la tecnologia di riconoscimento capisce appartenere ad un certo ristorante ed ecco che questo fornisce il filtro con il menu del ristorante. Si fotografa un cibo e arriva un filtro con le calorie di quell'alimento. E via dicendo.

Sempre nel brevetto viene ipotizzato che le aziende possano fare offerte per determinati tipi di oggetti, esattamente come si fanno offerte per le parole chiave nella pubblicità: in questo caso il filtro finirebbe per andare al miglior offerente. Magari la piattaforma potrebbe collegarsi ad un server API in modo che gli inserzionisti possano utilizzare i software di terze parti che normalmente usano per comprare annunci da altre parti per acquistare anche su Snapchat gli spazi pubblicitari.

Al momento Snapchat offre i geofilter, anzi, le aziende possono comprare geofilter on-demand. Ma qui si sta andando oltre. Esattamente come fatto con le Sponsored Lens, anche qui Snapchat sta cercando di diversificare il suo modello di ricavi con prodotti pubblicitari che siano unici e tipici per la piattaforma.

Via | UK BusinessInsider

Foto | mrsgreene

  • shares
  • Mail