Instagram: possibile programmare i post tramite l'app Buffer

Grazie all'app Buffer sarà possibile programmare i post di Instagram. Ecco come funziona.

timer

Instagram - Da oggi sarà possibile programmare i post di Instagram grazie all'app Buffer. Trattasi di un'applicazione social multimediale del tipo all-in-one. Come succede su Facebook, Twitter, LinkedIn, Google Plus e Pinterest, anche su Instagram i post possono essere programmati dalla dashboard di Buffer. Inoltre qui troverete anche strumenti per analizzare i Like e i commenti e un tool che vi permetterà di farvi sapere quali vostri messaggi siano più o meno popolari. Una volta che un post sarà programmato, il dispositivo iOS, Android o web collegato a Buffer vedrà una notifica per farvi sapere quando il post è pronto per essere inviato manualmente. La notifica mostra anche un'anteprima del post e vi reindirizza dritti dritti a Instagram per poterlo inviare.

Instagram, Buffer e i post programmati

A dire il vero ci sono diversi servizi a pagamento su Buffer, tuttavia la programmazione dei post su Instagram è disponibile gratuitamente per tutti i suoi utenti. Gli utenti con la versione free di Buffer avranno a disposizione la possibilità di collegare un singolo account, mentre quelli Premium a pagamento potranno collegare più account. In realtà le API di Instagram non permettono alle app di terze parti di programmare i post quindi in pratica Buffer vi permette di scrivere prima i post e poi vi ricorda quando è il momento di pubblicarli.

Quando si usa Buffer hashtag e mentions vengono effettuate direttamente su Instagram e sono anche disponibili i vostri filtri fotografici preferiti. Diciamo che è un'applicazione utile per chi usa i social network anche per lavoro. Voi che ne dite? Usate Buffer? Lo trovate utile?

Via | The Next Web

Foto | pasukaru76

  • shares
  • Mail