WhatsApp: 11 consigli e trucchi per usare al meglio l'applicazione

Ecco 11 consigli e trucchi per usare al meglio l'applicazione di WhatsApp.

whatsapp

WhatsApp - Uno dei motivi di orgoglio di WhatsApp è proprio la sua semplicità di utilizzo, è intuitiva e immediata come applicazione. Tuttavia ci sono scorciatoie e trucchi che magari non tutti conoscono. Ecco dunque perché oggi andiamo a vedere 11 trucchi e suggerimenti per utilizzare al meglio WhatsApp (ovviamente ce ne sono anche altri, qui sono stati segnalati 11 fra i più interessanti):

  1. potete aggiungere grassetto, corsivo e effetto barrato a parole e frasi utilizzando i simboli asterisco, underscore e tilde prima e dopo della parola/testo interessato
  2. potete replicare rapidamente in una chat di gruppo usando la funzione Reply. Se volete rispondere a un messaggio specifico sepolto in un thread, dovete semplicemente premere verso il basso su quel messaggio finché sopra di esso non compare una barra delle opzioni. A questo punto cliccate su Rispondi e la risposta verrà inviata in stile retweet con citazione
  3. potete aggiungere alcuni controlli alle chat di gruppo come la disattivazione di conversazioni troppo movimentate o l'aggiunta di suoni di avviso personalizzati. L'opzione Mute è particolarmente utile se siete al lavoro e non volete essere distratti ogni tre secondi. Per utilizzare la funzione Mute fate tap sul nome di un gruppo e poi cliccate su Mute, specificando per quanto tempo volete silenziarlo. Per aggiungere le notifiche personalizzate cliccate sempre sul nome del gruppo, poi su Custom Notifications e selezionate quelle che preferite
  4. potete trovare facilmente un amico in un luogo affollato condividendo la vostra posizione
  5. per condividere rapidamente qualsiasi cosa basta cliccare sulla piccola freccia verso l'alto che si trova nell'angolo della finestra della chat e effettuare la selezione voluta. Potete condividere documenti da Google Drive, i Cloud, Dropbox e Microsoft Onedrive
  6. potete scoprire chi ha letto i vostri messaggi e a che ora in una chat di gruppo scorrendo verso destra con la chat aperta. Due segni di spunta grigia significa che il messaggio è stato consegnato, ma non letto. Due segni di spunta blu indicano che il messaggio è stato letto
  7. potete disattivare la conferma di lettura dei messaggi dalle singole chat individuali. E' inoltre possibile impedire alle altre persone di vedere a che ora vi siete collegati l'ultima volta.In quest'ultimo caso dovete andare su Impostazioni, Account, Privacy, Ultimo Click e qui selezionare Nessuno. Per le conferme di lettura dovete sempre andare in Impostazioni, Account, Privacy e mettere off alle Read Receipts
  8. per non intasare la memoria, evitate che le miriadi di foto inviate su WhatsApp vengano salvate sullo smartphone. Andate in Impostazioni, Privacy, Foto e qui deselezionate WhatsApp. In questo modo potrete continuare a vedere come prima le foto spedite su WhatsApp, ma queste non verranno salvate sul rullino fotografico del cellulare evitando di intasare la memoria
  9. potete inviare lo stesso messaggio a un gruppo di persone in una volta sola senza far loro sapere che si trattava di una chat di gruppo. Quando siete nella finestra principale della chat, cliccate su Broadcast Lists nell'angolo in alto a sinistra. Una volta scelti i destinatari potrete inviare il medesimo messaggio a un gruppo di persone, ma ciascuno di loro lo visualizzerà come chat singola (un po' come il CCN delle email)
  10. se siete curiosi di sapere chi siano le persone con cui state chattando di più, dovete andare in Impostazioni, Account e poi Storage Usage. Qui troverete un numero accanto a ogni nome: il numero rappresenta il numero totale di messaggi inviati. Per avere informazioni più dettagliate dovete cliccare sul nome
  11. se passate un sacco di tempo al computer, potete usare WhatsApp anche sul web

Via | UK BusinessInsider

Foto | eltallerdelbit

  • shares
  • Mail