Twitch lancia il canale per guardare chi sta mangiando

Twitch, la piattaforma di streaming utilizzata in modo massiccio dall’universo videoludico, ha lanciato un canale social che strizza l’occhio al feticismo orientale che consiste nel guardare qualcuno mentre mangia.

Il canale Social eating, inaugurato due giorni fa, è un esperimento ispirato dagli utenti della Corea del Nord, che già da tempo amano mangiare davanti alle loro webcam, trasmettendo il tutto in diretta. Alcuni di loro sono diventati delle vere e proprio star del web e Twitch ha pensato bene di trovar loro una casa virtuale.

Raiford Cockfield, direttore della sezione asiatica di Twitch, ha spiegato:

Nel caso di Social Eating abbiamo ricevuto moltissime richieste dai nostri utenti coreani visto questo fenomeno culturale nella loro parte del Mondo. Si tratta di una richiesta unica nel suo genere, ma la comunità di Twitch è unica nel suo genere e noi supportiamo le sue passioni e i suoi interessi.

Quello che trovate collegandovi al nuovo canale di Twitch è esattamente quello che potete immaginare: persone che trasmettono in diretta mentre stanno mangiando e interagiscono con gli utenti tra un boccone e l’altro.

Twitch, nel lanciare il canale, ha stabilito anche delle linee guida da rispettare: non si possono mangiare cibi che non siano pensati per gli esseri umani - niente cibo per cani e gatti, insomma - e non è possibile mangiare principalmente cibo spazzatura o altri cibi che potrebbero indurre il vomito. Vietato anche dare del cibo ad altre persone, quello è un altro tipo di feticismo che Twitch non vuole incoraggiare.

  • shares
  • Mail