Microsoft Translator, un bookmarklet per tradurre le pagine in linea

Microsoft ResearchTranslator è un progetto dei laboratori di Microsoft Research per offrire la traduzione in linea delle pagine web ed è utilizzato, ad esempio, su Bing e Facebook. In precedenza, la stessa tecnologia funzionava su Live Search Translator e Windows Live Translator, confluiti in Bing Translator. Su Facebook, invece, traduce i commenti.

Il progetto supporta trentasei lingue, mentre Google Translate addirittura sessantaquattro. Eppure sono più che sufficienti per la maggioranza delle traduzioni: il nuovo bookmarklet permette di tradurre “al volo” le pagine web su tutti i browser. È sufficiente scegliere la propria lingua e trascinare il collegamento tra i preferiti.

Benché Google Translate sia molto popolare, alla prova dei fatti Microsoft Translator garantisce delle traduzioni più accurate. Soprattutto dall’inglese all’italiano. Non mancano alcune imperfezioni: tuttavia, il bookmarklet è più leggero dell'equivalente di Google e La barra degli strumenti che appare non altera affatto le pagine.

Via | Digital Inspiration

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: