Captionbot, il nuovo esperimento di Microsoft sull’intelligenza artificiale causa ilarità sui social network

Microsoft continua a sperimentare con l’intelligenza artificiale e, dopo i risultati non proprio riusciti di Tay, stavolta tocca a Captionbot, uno strumento che sulla carta dovrebbe riuscire a descrivere le immagini che gli sottoponiamo, identificando il soggetto e fornendo una panoramica sommaria di quello che stiamo vedendo.

In teoria tutto bene, ma la pratica si è rivelata ben diversa. Chiunque può caricare un’immagine e sottoporla alla prova di Captionbot e se in molti casi l’intelligenza artificiale si avvicina alla realtà - riconoscendo ad esempio in Barack Obama un uomo in giacca e cravatta, o in Michelle Obama la stessa Michelle Obama - ma in tanti altri casi prende fischi per fiaschi e i risultati più divertenti stanno già spopolando sui social network.

Ed eccolo quindi scambiare una scena di Mad Max per una torta a forma di barca o Darth Vader per un uomo che si sta facendo un selfie davanti a un edificio o, ancora, una delle scene clou del film Alien per un uomo che si sta lavando i denti, passando per Michelle Obama scambiata per un telefono cellulare.




Via | CaptionBot

  • shares
  • Mail