Alternative Google Reader: qualche suggerimento da Downloadblog

Alternative Google Reader: una raccolta

In occasione dell'arrivo del nuovo layout di Google Reader, avvenuto come saprete ieri, anche qui su Downloadblog avevamo sollevato più di una perplessità sulla veste grafica scelta da Google per il proprio lettore di feed RSS, realizzata per avvicinare il servizio web alla piattaforma Google+ ma molto meno funzionale rispetto alla versione precedente. Le critiche, in alcuni casi particolarmente accese, si sono rapidamente diffuse sul web, lasciandoci sperare che Google interverrà presto per fare ciò che la comunità al momento sta chiedendo.

Come molti, ci siamo allo stesso tempo mossi per trovare qualche alternativa, sia che essa possa essere temporanea auspicando un pronto rimedio di Google, sia definitiva per abbandonare la piattaforma a favore di altri servizi a noi più congeniali. Le alternative più "rapide" consistono in realtà nello stesso Google Reader, la quale interfaccia mobile è infatti ancora intatta (almeno per il momento) e può essere dunque usata tramite smartphone per individuare più facilmente i contenuti di nostro interesse da salvare e consultare poi in seguito. Un'altra possibilità ce la dà invece Google Reader Notifier, un add-on per Chrome che include Google Reader nel browser, attraverso un'interfaccia minimale anche in questo caso utile per rimediare al layout attuale della versione "completa".

Le alternative più radicali, fermo restando la volontà di restare sui lettori di feed web-based, sono costituite dal trio composto da Feedly, NetVibes e NewsBlur: tutti e tre permettono in un modo o nell'altro l'importazione delle sottoscrizioni da Google Reader, rendendo così la migrazione abbastanza agevole. Feedly è quello se vogliamo più simile al vecchio Google Reader, ma richiede l'installazione di un'applicazione e supporta solo le piattaforme iOS, Android, Chrome, Safari e Firefox, per cui se Internet Explorer è il vostro browser preferito potreste avere qualche problema. NetVibes presenta invece alcune differenze con l'interfaccia alla quale siamo abituati, richiedendo un periodo d'adattamento superiore, mentre NewsBlur presenta un'interfaccia interessante, ma è limitato nella versione base a soli 64 feed sottoscritti, con la possibilità di ottenere un account premium a fronte di una donazione di 12, 24 o 36$ all'anno.

Il consiglio per quanto riguarda i servizi esterni a Google Reader è ovviamente quello di provarli fino a trovare quello che fa più al proprio caso. Vogliamo provare a creare una serie di ulteriori alternative? Quali lettori di feed RSS vi sentireste di consigliarci?

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: