Microsoft, un QR code per migliorare il Blue Screen of Death di Windows

bsod-windows-10-qr-code.jpg

Il Blue Screen of Death di Windows è una delle fobie più grandi che affliggono gli utenti del sistema operativo targato Microsoft. Per anni, la "schermata blu della morte" è stata infatti il simbolo dell'errore irreversibile di Windows, lasciando spesso e volentieri chi se lo ritrovava davanti completamente spaesato. Nonostante l'azienda di Redmond abbia provato a migliorarlo, il BSOD è restato più o meno uguale nel corso del tempo, fino a Windows 10.

Adesso, a quanto pare Microsoft sta studiando la possibilità di migliorare la schermata, andando nel dettaglio a offrire una risorsa in più per ottenere dettagli sull'errore: secondo MicrosoftInsider.es si tratterebbe di un QR code, da scansionare con il proprio cellulare per essere automaticamente reindirizzati verso una pagina Internet contenente le informazioni che si cercano.

Neowin ha raccolto quelle che sarebbero diverse testimonianze della nuova funzionalità del QR code nella schermata blu d'errore di Windows, ma per il momento la sperimentazione da parte di Microsoft è tutto quello che ci viene concesso di sapere. Non ci resta che aspettare eventuali novità in merito nel futuro prossimo.

  • shares
  • Mail