Facebook Messenger Basket: 43.7m di giocatori e solo l'1% supera il punteggio di 30

Come sta andando il gioco del basket su Facebook Messenger? Bene, peccato che su 43.7 milioni di giocatori solamente l'1% sia riuscito a superare il punteggio di 30.

Facebook Messenger - Come sta andando il gioco del basket su Facebook Messenger? Diciamo bene, comunque sia sono state giocate più di 700 milioni di partite. Tuttavia adesso Facebook ha deciso di condividere alcuni dei dati relativi alle partite di basket giocate su Messenger. Come dicevamo, finora sono state giocate quasi 700 milioni di partite (in una settimana si era arrivati a 300 milioni) per un totale di 43.7 milioni di giocatori sparsi in tutto il mondo. Non male, vero? Tuttavia bisogna far notare come 43.7 milioni di giocatori corrispondano in realtà solamente al 5% degli 800 milioni di utenti attivi mensilmente su Messenger.

Come va il gioco del basket di Facebook Messenger?


Questo si può spiegare facilmente: molti utenti si sono lamentati del fatto che non riuscivano a giocare al gioco del basket di Facebook Messenger sui loro dispositivi, quindi questo potrebbe spiegare un tasso di coinvolgimento così basso (forse i dispositivi più vecchi e meno performanti non ce la fanno? Qualche bug o problema di aggiornamento?). Ma c'è di più, Facebook ha rivelato anche dei dati relativi ai punteggi di quelle partite. Sembra che meno dell'1% dei giocatori sia stato in grado di superare i 30 punti consecutivi. Il 57% dei giocatori riesce ad ottenere punteggi compresi fra 1 e 10, ma il problema è che pochissimi riescono ad ottenere punteggi alti (altro dato che magari spiega il coinvolgimento così basso: se il gioco è troppo difficile, magari gli utenti si stufano e lo abbandonano più in fretta).

Ecco le statistiche della ripartizione dei punteggi rivelata da Facebook:

1-10
56.8%

11-20
33.3%

21-30
9%

31-40
0.82%

41+
0.08%

Considerate poi che questi dati includono anche sessioni di gioco dove gli utenti hanno barato alla grande. Curiosamente poi, anche se il gioco è stato aggiunto in onore del torne Madness NCAA, i giocatori più attivi non provengono dagli Stati Uniti. Pare che gli utenti delle Filippine siano quelli più attivi, ma ecco la classifica in ordine decrescente:

  1. Filippine
  2. Stati Uniti
  3. Gran Bretagna
  4. Thailandia
  5. Francia

Altro dato interessante è che gli utenti sembrano preferire la notte come momento di gioco. Quindi cosa ci suggerisce tutto ciò? Che i giochi di questo tipo possono aumentare il numero di ore trascorso dagli utenti sulle applicazioni di messaggistica. E che il fatto che il bagno di casa sia occupato per più tempo non indica probabilmente la presenza di un'influenza intestinale, quanto piuttosto quella di una sessione di gioco in corso.

Via | The Next Web

  • shares
  • Mail