Microsoft ha migliorato la ricerca per la barra d’avvio di Windows 8

BUILD WindowsWindows 8 abbatterà finalmente il divario con gli altri sistemi operativi, riguardo alla ricerca di documenti e applicazioni, migliorando le performance e la consistenza dei risultati ottenuti dal menù d’avvio. Una novità tanto “invisibile”, quanto efficace: soprattutto se s’installano numerosi programmi per l’utilizzo sul desktop.

L’esperienza offerta da Windows 7, benché migliore rispetto a quella di Vista e XP, non è considerata sufficiente per stessa ammissione di Microsoft. Per le statistiche, il 67% dei risultati conduce alle applicazioni: il 22% a file o cartelle, il 9% a impostazioni del pannello di controllo e il 2% a comandi per il menù d’esecuzione.

Per migliorare l’efficienza delle ricerche, Microsoft ha aggiunto a Windows 8 il supporto ai tasti di scelta rapida e, soprattutto, ai risultati durante la digitazione. Quanto a rapidità, il servizio promette performance dal 45% al 78% più veloci. Sarà fondamentale per il numero di applicazioni sul desktop con l’approccio di Metro.

Start Screen di Windows 8 (BUILD)

Start Screen di Windows 8 (BUILD)
Start Screen di Windows 8 (BUILD)
Start Screen di Windows 8 (BUILD)
Start Screen di Windows 8 (BUILD)

Via | Building Windows 8

  • shares
  • Mail