No Email Day: un giorno senza inviare e ricevere messaggi di posta elettronica

Avrà anche compiuto quarant'anni, che nel campo dell'informatica sono l'equivalente di qualche secolo, ma ancora oggi l'email gode di ottima salute ed è in uso pressoché ovunque tra pubblico e privato. Anche troppo deve aver pensato qualcuno, al punto da spingere tutti gli altri a rinunciare per un giorno all'email e all'overload d'informazioni che ci arriva quotidianamente nella nostra casella di posta elettronica.

Questo qualcuno è l'organizzatore del "No Email Day" e risponde al nome dell'inglese Paul Lancaster, che col manifesto che vedete qui sopra spera di tenerci tutti quanti lontani dall'email per le ventiquattro ore del giorno 11 novembre 2011. Come funzionerà il tutto? Ce lo dice lo stesso Lancaster:

"Questo implica il completo spegnimento della casella email (o semplicemente ignorarla) per concentrarsi completamente sul proprio 'lavoro reale' o 'arte' che non si stanno facendo. Se avete bisogno di contattare qualcuno in questo giorno, le email saranno off-limit - rimpiazzate invece da vita reale, interazione faccia a faccia, prendere il telefono o forse addirittura scrivere una lettera (le ricordate?). Meglio ancora se potete passare tempo via dal lavoro per trovare ispirazione e riconnettersi con il mondo offline."

Un'intenzione "nobile", non lo mettiamo in dubbio, che però stride con le email di lavoro, per molti irrinunciabili. Ecco cosa ne pensa Lancaster:

"Come facevano le persone a sopravvivere e svolgere il loro lavoro nel passato? Potremmo essere anche più produttivi sul lavoro senza le distrazioni delle email? È ammissibile che alcuni abbiano ancora bisogno delle loro email per svolgere il loro lavoro, ma molti di noi può farlo con una inbox condivisa da usare per inviare e ricevere email di lavoro"

Il manifesto di Lancaster si è beccato al momento solo 21 Like di Facebook, 2 +1 di Google e 5 Retweet. Voi che ne dite, vi ha convinto? Cosa farete il prossimo 11 novembre?

Via | Thenextweb.com

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: