Microsoft propone la beta di WebMatrix 2 per lo sviluppo di siti web

Microsoft Web PlatformMicrosoft ha pubblicato un po' in sordina la beta di WebMatrix 2: si tratta di un aggiornamento della piattaforma di sviluppo per siti web che ha sostituito Frontpage. Le novità non sono “rivoluzionarie”. Tuttavia, migliorano sensibilmente l'integrazione con le soluzioni di terze parti e i linguaggi di markup e scripting per il web.

Ad esempio, WebMatrix 2 fornisce suggerimenti per il completamento automatico del codice di HTML5, PHP e jQuery. Se un Content Management System (CMS) è supportato ufficialmente, come nel caso di WordPress, è in grado di richiamarne le funzioni specifiche. WebMatrix 2 integra un color picker per la selezione dei codici HEX sui CSS.

L'installer di WebMatrix 2 offre la possibilità di configurare delle versioni minimali di IIS, SQL Server Compact Edition, .NET. A questi è stato aggiunto Razor, uno strumento per integrare gli script in Visual Basic o C# su HTML5. Distribuito gratuitamente, WebMatrix 2 supporta le estensioni di NuGet nella selezione dei pacchetti.

Via | ZDNet

  • shares
  • Mail