Facebook obbligherà gli utenti a scaricare Moments per sincronizzare le foto su mobile

Sembra che Facebook voglia obbligarci a scaricare Moments per sincronizzare le foto su mobile. Un'altra app?

mark zuckerberg

Facebook - Siete contenti? Pare che Facebook ci obbligherà a scaricare ancora un'altra applicazione. A quanto pare non ha imparato nulla dalla lezione di Facebook Messenger. Praticamente Facebook ci farà scaricare anche Moments se vogliamo sincronizzare le foto su mobile. Sì, esatto, Facebook sta rifacendo esattamente quello che aveva fatto con Messenger: prima aveva tolto la possibilità di chattare dall'app principale di Facebook e aveva obbligato gli utenti a scaricare Messenger se volevano continuare ad usare la funzione. Adesso toglie dall'app principale la vecchia funzionalità di auto-sincronizzazione delle foto e chiederà agli utenti di scaricare Moments se vorranno continuare ad usufruirne.

Saremo costretti a scaricare anche Facebook Moments?


Di sicuro ringrazieranno gli utenti con device meno performanti. La funzione di sincronizzazione delle foto era stata lanciata nel 2012: in pratica permetteva agli utenti di memorizzare automaticamente le foto scattate tramite smartphone su un album di Facebook. Moments, invece, è stata lanciata a giugno 2015: l'app sfrutta la tecnologia di riconoscimento facciale di Facebook (la stessa dei suggerimenti dei tag) per creare automaticamente album fotografici dell'utente e dei suoi amici.

Moments utilizza poi anche la posizione e altre informazioni aggiornate per raggruppare le foto. A differenza di Slingshot, Rooms e Riff, appena chiuse da Facebook per mancanza di utenti, pare che Moments stia godendo di un aumento di popolarità su iOS e Android. Anzi, al momento è nella top ten delle applicazioni gratuite più popolari su iOS e Android.

Ecco allora l'idea geniale di Facebook: dal 10 gennaio sostituirà la vecchia funzione di sincronizzazione con Moments, a patto però che l'abbiate scaricata. Vi arriverà una notifica nel quale vi verrà spiegato il cambiamento e vi verrà fornito un link per scaricare Moments. D'accordo, quanto si arrabbieranno di nuovo gli utenti?

Via | The Verge

Foto | jaxxxerockwell

  • shares
  • Mail