TweetDeck ha già chiuso Deck.ly, il servizio per “allungare” i tweet

Deck.ly

TweetDeck ha provveduto alla chiusura di Deck.ly, un servizio per aumentare a piacimento il limite nella lunghezza dei caratteri per gli aggiornamenti di stato su Twitter. La piattaforma era stata aperta in febbraio e permetteva soprattutto sulle applicazioni mobili di leggere i tweet più lunghi del normale senza visitare dei link.

Twitter non ha mai fatto segreto dell'“insofferenza” verso Deck.ly e, avendo acquistato TweetDeck in maggio, ha fatto valere la propria autorità. Il dominio di Deck.ly rimanda a TweetDeck e il servizio è stato rimosso definitivamente da tutte le applicazioni desktop e mobile. Potrebbe essere soltanto il primo passo per la chiusura.

Acquistando TweetDeck, Twitter s'è assicurato un grosso vantaggio nello sviluppo delle applicazioni ufficiali per gli smartphone: fino a questo momento, quelle già previste da TweetDeck non erano state “toccate”. In futuro, tuttavia, Twitter potrebbe inglobare TweetDeck ed eliminarne il marchio a scapito degli altri social network.

Via | The Next Web

  • shares
  • Mail