Dropbox chiude Carousel e Mailbox

mailbox-chiuso.jpg

Non ce l’hanno fatta a sopravvivere. Mailbox e Carousel, servizi accessori di Dropbox, chiuderanno i battenti nei primi mesi del 2016. Ad annunciarlo oggi ci ha pensato la stessa Dropbox con un post sul blog ufficiale dell’azienda, rivelando anche le date in cui diremo addio ai due servizi.

Mailbox, acquisito da Dropbox nel 2013, cesserà di esistere a partire dal 26 febbraio 2016, mentre per Carousel bisognerà attendere il 31 marzo prossimo, pochi giorni in più per portare in Dropbox alcune delle sue funzionalità principali, non lasciato del tutto a secco gli utenti che fino ad oggi hanno deciso di utilizzarlo.

La transizione sarà più difficile per gli utenti di Mailbox, che dovranno rivolgersi a una delle alternative della concorrenza. Mailbox suggerisce di passare al client Mail per iOS o a Gmail per Android, spiegando nelle nuove FAQ come effettuare l’esportazione di alcune delle funzionalità di Mailbox, come le liste e i messaggi posticipati. Il 26 febbraio 2016 Mailbox cesserà di esistere e il login non sarà più possibile.

I team che fino a questo momento si sono occupati di Mailbox e Carousel non verranno mandati a casa, ma si concentreranno su Dropbox e sui servizi accessori che saranno introdotti nel corso del tempo.

carousel-dropbox.jpg

  • shares
  • Mail