Facebook pubblicherà un documento di condotta sulla privacy in Germania

Facebook pubblicherà un documento di condotta sulla privacy in GermaniaPer risolvere i propri problemi con la Germania, Facebook pubblicherà un proprio codice di condotta appositamente scritto per la nazione europea, riportandovi le proprie politiche di protezione dei dati personali degli iscritti. Lo riporta Egypt.com, secondo cui la decisione sarebbe stata presa in seguito a un incontro tra Richard Allan, capo della divisione europea dedicata alle politiche pubbliche, e Hans-Peter Friedrich, Ministro dell'Interno tedesco.

Il documento avrà l'obiettivo di chiarire definitivamente il comportamento di Facebook coi dati privati, avvicinandolo alle leggi in materia di protezione dei dati personali attualmente in vigore in Germania. Lo stesso Freidrich si è dichiarato contento dell'obiettivo raggiunto, evidenziando quanto iniziative di autoregolamentazione come questa siano importanti in un ambiente in rapida evoluzione come Internet. Dal canto suo, anche Allan di Facebook si è detto soddisfatto (poteva fare altrimenti?), prevedendo un modo più efficace per proteggere i dati.

Al di là dei problemi più recenti legati al bottone Like, ricorderete anche le cause legali avviate in Germania proprio contro Facebook, che dopo aver preso tempo all'epoca spera ora di poter operare in terra tedesca senza ulteriori grane di questo tipo.

Via | Thenextweb.com

  • shares
  • Mail