TechCrunch: è scontro tra Michael Arrington e Arianna Huffington

TechCrunch: è scontro tra Michael Arrington e Arianna Huffington

Ci chiedevamo proprio ieri cosa stia realmente accadendo a TechCrunch, famoso blog americano della Silicon Valley in mezzo alla tempesta dopo la notizia dell'uscita del fondatore Michael Arrington dallo staff per dare vita a CrunchFund, fondo venture capital da 20 milioni di dollari messo in piedi da AOL con altre società.

Soshable.com, dal quale abbiamo anche prelevato la divertente immagine che vedete qui sopra, ha ricostruito più o meno bene il modo in cui si sono svolti i fatti, evidenziando uno scontro tra Michael Arrington e Arianna Huffington, boss di Huffington Post e della divisione editoriale di AOL.

Dopo che gli alfieri di Arrington hanno detto la propria nel colorito modo proprio di TechCrunch, lo stesso Michael ha deciso di scrivere un proprio post intitolato Editorial Independence, dal quale è possibile estrarre due cose: la prima è che Arrington non si sente affatto fuori dallo staff di TechCrunch come la Huffington vorrebbe, mentre la seconda è una diretta conseguenza. Arrington chiede infatti ad AOL di rispettare la promessa d'indipendenza editoriale fatta all'epoca dell'acquisizione di TechCrunch, oppure che quest'ultimo venga rivenduto agli investitori originali.

La minaccia? Quella di abbandonare TechCrunch qualora AOL non accetti nessuna delle due alternative. Come Business Insider ci fa notare, tutto ciò equivale a un impiegato licenziato che chiede alla propria società di fare in modo che la sua ex divisione non sia più sotto il controllo del vecchio capo, minacciando le proprie dimissioni. Se tutto ciò vi suona quantomeno divertente, aspettate qualche altro giorno: l'impressione è che continueremo a vederne delle belle.

  • shares
  • Mail