Symantec stimola la riflessione sulla steganografia per la sicurezza

SymantecSymantec è convinta che la steganografia avrà un ruolo fondamentale nell'imminente futuro della sicurezza informatica. Tale pratica consiste nell'inserimento di dati criptati nelle immagini: teorizzata da Johann Heidenberg nel 1499, di per sé la steganografia può essere applicata a qualunque forma di comunicazione tra gli individui.

Con la diffusione della fotografia digitale la steganografia è stata applicata alle immagini per celare testi o applicazioni all'interno di un file apparentemente innocuo. Rintracciare le minacce nascoste in questa forma è molto più difficile: la tecnologia utilizzata è obsoleta, tuttavia può rivelarsi più efficace d'altri malware.

Oggetto della steganografia digitale possono essere, oltre alle immagini, filmati, audio. Contenuti di rapida fruizione sul web: un malware inserito in un prodotto “virale” può raccogliere dati sensibili da un enorme numero di utenti in breve tempo e realizzare una campagna di spionaggio del calibro di Shady RAT e Operation Aurora.

Via | Symantec

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: