Pinterest permette di cercare i dettagli all'interno dei Pin, ecco come funziona

Pinterest migliora la ricerca: da adesso ci permette di cercare i dettagli all'interno dei Pin in modo da ottenere fra i risultati anche Pin simili visivamente a quella Search. Ecco come funziona.

pinterest search

Pinterest - Pinterest ha deciso di migliorare ancora una volta la funzione di ricerca, in modo da aiutare gli utenti a trovare i contenuti che interessano. In pratica è stato lanciato un nuovo strumento di ricerca visuale che permette di selezionare e zoomare una qualsiasi parte del Pin che ci interessa e ottenere nei risultati di ricerca dei Pin simili visivamente alla parte selezionata. Esattamente come si vede nell'immagine: ho un Pin dove viene mostrato un certo tipo di arredamento. A me interessa sapere, però, nome e cognome di quel lampadario. Ecco che seleziono solo il lampadario e cordialmente Pinterest mi fornisce una serie di Pin visivamente simili a quel lampadario nella sezione Visually similar results.

Pinterest: come funziona il nuovo strumento della Search?


Questa nuova funzione di ricerca verrà messa a disposizione per tutti gli utenti su iOS, Android e versione web. Kevin Jing di Pinterest ha così spiegato: "A volte si individua qualcosa che ci piace molto su Pinterest, ma non sappiamo come trovarlo nella vita reale o non ne conosciamo il nome. C'è la lampada perfetta nascosta nel Pin del salotto di qualcuno o le scarpe che stavamo cercando nel Pin di un altro".

In pratica quando vediamo nel Pin di qualcuno qualcosa che ci interessa e di cui vogliamo saperne di più, dovremo semplicemente toccare o cliccare l'apposito strumento di ricerca che comparirà in un angolo dell'immagine. A questo punto dovremo selezionare la parte specifica del Pin che ci interessa (un po' come si fa quando dobbiamo ritagliare un'immagine) ed ecco che gli algoritmi di apprendimento di Pinterest selezionerà per noi i Pin con contenuti visivi simili alla nostra selezione.

Inoltre Pinterest aggiunge poi che potremo ulteriormente filtrare i risultati della ricerca così ottenuti per argomento. A questo strumento di ricerca hanno lavorato quattro ingegneri per diversi mesi: all'inizio sarà lecito aspettarsi qualche errore, ma l'azienda rassicura tutti sul fatto che più si usa la piattaforma e meglio questa imparerà dalle nostre ricerche. Una funzione utile, non solo per gli utenti, ma anche per gli inserzionisti: immaginate le potenzialità per i Promoted Pin?

Via | VentureBeat

Foto | Screenshot dal blog di Pinterest

  • shares
  • Mail