Twitter abbandona i preferiti a favore del "mi piace"

Twitter dice stop alle stelline e ai preferiti, sostituiti dai cuori e dal "mi piace".

twitter-mi-piace.jpg

Un cambiamento epocale è appena avvenuto in casa Twitter, dove le stelline dei preferiti sono state rimpiazzate dai cuori dei "mi piace". Chi si collega al social network può infatti già trovare la nuova icona sotto ai messaggi postati dagli iscritti, che cambia così il significato della funzionalità pur conservandone intatte le caratteristiche. La novità riguarda sia Twitter che Vine, piattaforma di condivisione di video brevi.

L’obiettivo dichiarato è quello di rendere Twitter più semplice da usare, avvicinando così in tutto e per tutto il bottone "like" a quello analogo che troviamo su Facebook: secondo il social network, il cambio di nome del bottone va infatti a chiarire il suo significato soprattutto per i nuovi utenti:

"Sono tante, infatti, le cose che possono piacerci, ma non tutte possono essere le nostre preferite. Il cuore, a differenza della stella, è un simbolo universale che ha un significato analogo in tutte le lingue e culture del mondo. Il cuore è più eloquente, permette di trasmettere una serie di emozioni e connette facilmente le persone tra loro."

A spingere la modifica su Twitter e Vine sono stati a quanto pare i cuori di Periscope, accolti "a braccia aperte" dagli utenti della piattaforma che permette di trasmettere video in diretta. La nuova icona è disponibile da oggi su Twitter per iOS e Android, twitter.com, TweetDeck, Twitter per Windows 10, così come sull’app Vine per Android e sul sito web vine.co. Imminente anche la loro aggiunta su Vine per iOS e su Twitter per Mac.

  • shares
  • Mail