Facebook Messenger: via la cartella Other, arriva Message Requests per contattare anche chi non è amico

Piccola rivoluzione su Facebook Messenger: scompare la cartella Other e arriva Message Requests per contattare anche chi non è fra gli amici.

facebook messenger message requests

Facebook Messenger - Facebook ha deciso di uccidere una delle sue feature peggiori: la cartella Other (Altro) nella posta in arrivo nei messaggi. Perché? Beh, perché la maggior parte della gente neanche sa che esiste tale cartella. E anche chi la conosce la evita come la peste. In pratica la cartella Other (Altro) era quella cartella che conteneva i messaggi provenienti da persone che non erano amiche vostre su Facebook. Ma visto che veniva mostrata solo su desktop e non su mobile e visto che non c'erano notifiche per i messaggi qui pervenuti, ecco che era facile perdersi qualche richiesta di amicizia o qualche messaggio.

Facebook Messenger: come funzionano le nuove Message Requests

Se da un lato la cartella Other poteva salvarvi la vita collocando in questa sorta di limbo tutte le richieste di perfetti sconosciuti che non capiscono il concetto di "Uso Facebook solo per amici e famigliari, non per lavoro" e che vogliono usare Facebook per scroccare consulenze gratuite, dall'altro canto ecco che talvolta ha causato spiacevoli inconvenienti... vedi la richiesta di amicizia di una persona a cui avrei dovuto confermarla tempo prima e che è rimasta qui a languire per circa un annetto solo perché la cartella Other normalmente la evito come la peste. Chiedo ancora venia a questa persona, non l'ho fatto apposta.

Ma adesso le cose cambiano. Facebook ha deciso di eliminare la cartella Other (Altro) a favore delle nuove Messagge Requests. A dare l'annuncio ci ha pensato David Marcus di Messenger, il quale ha parlato in anteprima di questa nuova funzione dedicata proprio a Facebook Messenger. Secondo quanto spiegato da Marcus, scopo del tutto è rendere Messenger il posto dove trovare e connettersi privatamente con chiunque, ma solamente se vogliamo comunicare con queste persone.

Adesso tutto quello che ci serve è il nome della persona: da adesso Messenger permetterà di accettare o ignorare le nuove richieste senza che il richiedente sappia che abbiamo letto il messaggio. Come? E' molto semplice: se siete amici su Facebook, se si dispone del numero telefonico dell'altro o se c'è un thread già aperto, ecco che i nuovi messaggi di quella persona saranno indirizzati nella vostra casella di posta. Tutto il resto diventerà Message Requests, anche se Facebook continuerà a vigilare affinché tutto ciò non si trasformi in una sorta di spam interno: messaggi da parte di persone che non sono amiche, di cui non abbiamo il numero di telefono o thread aperti ecco che arriveranno nella casella di posta regolare e starà a noi accettarli o meno.

Tutto ciò fa seguito all'altra grande modifica di giugno, ovvero quella relativa al fatto di poter usare Messenger senza per forza avere un account Facebook. Secondo Marcus questo è un cambiamento epocale, in quanto aiuta ancora una volta la missione base di Facebook ovvero permettere a tutti di comunicare con chi si desidera.

Ecco il post su Facebook dove David Marcus ha dato l'annuncio ufficiale:

Forget phone numbers! Today, we’re excited to start rolling out Message Requests for Messenger. We truly want to make...

Posted by David Marcus on Martedì 27 ottobre 2015

Via | The Next Web - UK BusinessInsider

Foto | Screenshot dalla pagina Facebook di David Marcus

  • shares
  • Mail