Yahoo stringe un accordo per le ricerche anche con Google

Yahoo e Google stringono un accordo per il motore di ricerca della società di Marissa Mayer.

google yahoo bing

Quelli che un tempo erano i principali concorrenti di Yahoo, adesso sono anche i suoi partner più importanti: dopo l'accordo con Microsoft per l'uso della tecnologia di Bing, la società guidata da Marissa Mayer ha annunciato l'avvio di una collaborazione analoga anche con Google, che fornirà dunque al motore di ricerca di Yahoo parte della propria esperienza in questo ambito.

A partire dal 1 ottobre 2015 e fino alla fine del 2018, Google fornirà a Yahoo pubblicità sulle ricerche, algoritmi e servizi di ricerca delle immagini, sia su desktop che su mobile, permettendo anche a Yahoo di decidere quali query inviare a Google e quali no, senza la presenza di un minimo prestabilito. In merito alla già esistente partnership con Microsoft, questa è la posizione di Yahoo:

"A ottobre, la società ha raggiunto un accordo con Google che offre a Yahoo flessibilità aggiuntiva per scegliere i fornitori di risultati delle ricerche e pubblicità. L'offerta di Google è complementare ai servizi forniti da Microsoft, che rimane un forte partner, così come tecnologie e prodotti pubblicitari di Yahoo stessa."

Ricordiamo che l'accordo tra Microsoft e Yahoo risale al 2009, ma durante quest'anno sono state apportate importanti modifiche per dare a Yahoo un maggiore controllo sul modo in cui i risultati vengono mostrati, mentre Microsoft è responsabile delle vendite effettuate attraverso la piattaforma Bing Ads. Entrambe le società possono chiamarsi fuori dando un preavviso di quattro mesi.

Via | Theverge.com

  • shares
  • Mail