Spotify in arrivo in Giappone e Indonesia?

Sembra che Spotify sia un pochino più vicino ad arrivare anche in Giappone e Indonesia.

spotify

Spotify - Spotify è arrivato in Asia già da due anni e mezzo e adesso l'azienda sta muovendo i passi per entrare in due importanti mercati: parliamo del Giappone, dove solo adesso la musica in streaming sembra essere in crescita e dell'Indonesia, il quarto paese al mondo con una popolazione di più di 250 milioni di persone. Finora Spotify è presente solamente in cinque paesi asiatici: Singapore, Hong Kong, Malesia, Filippine e Taiwan. Il Giappone è un obiettivo di Spotify già da qualche tempo, anche se pare ci siano difficoltà inerenti la complessità delle licenze per la musica. Il Giappone è un mercato difficile, qui dominano ancora i CD, ma Spotify non demorde.

Altro mercato importante è l'Indonesia: oltre ad avere una popolazione molto numerosa, qui è in rapida crescita il tasso di vendita degli smartphone. Qui diciamo che c'è un buon potenziale, anche se la spesa media per prodotti digitali è ovviamente inferiore rispetto ai giapponesi. Anche perché comunque qui ci sono già Rdio, Deezer, MixRadio, Guvera e Apple Music. Tecnicamente anche l'India sarebbe un mercato importante, ma sul paese finora tutto tace.

Via | Techcrunch

Foto | jooon

  • shares
  • Mail