LogMeIn acquista LastPass

LastPass, l’ottimo servizio multipiattaforma che ci permette di conservare al sicuro le nostre password e informazioni personali, è appena stato acquistato da LogMeIn, azienda statunitense che si occupa principalmente di software di accesso remoto.

Ad annunciarlo è stato il CEO di LogMeIn, Michael Simon:

LastPass è un ottimo business, un prodotto vincitore di molti premi e con milioni di utenti fedeli, e centinaia di utenti business. Crediamo che questa transazione ci dia immediatamente una posizione di vantaggio nella gestione delle password, fornendo allo stesso tempo le base per portarvi soluzioni per la prossima generazione di gestione degli accessi e delle identità.

La transazione sarà finalizzata nelle prossime settimane, quasi certamente per una cifra che si aggira intorno ai 125 milioni di dollari - 110 di base, più altri 15 nel caso in cui LastPass riuscirà nei prossimi due anni a mantenere fede agli obiettivi prefissati.

Al momento non è chiaro se e come LastPass subirà una trasformazione nell’immediato futuro, ma quello che è certo è che in casa LastPass si sono affannati a precisare subito che il passaggio di proprietà non andrà ad influire sulla sicurezza degli utenti.

É abbastanza probabile che LastPass, non è chiaro in che modo e in che termini, andrà in futuro a confluire in Meldium, il password manager già di proprietà di LogMeIn che si trova ancora in uno stadio prematuro di sviluppo. Se i due servizi confluiranno in un unico servizio è ancora da chiarire, nel frattempo continuiamo a goderci il validissimo LastPass.

lastpass2.jpg

  • shares
  • Mail