Facebook vuole più aggiornamenti di stato mentre guardiamo la televisione

Facebook ha dichiarato che vuole più aggiornamenti di stato mentre guardiamo la televisione, ecco perché.

facebook computer

Facebook - Che divertimento c'è a guardare un programma televisivo senza commentarlo subito sui social network? Ecco che allora Facebook ha deciso che vuole più aggiornamenti di stato postati mentre guardiamo la televisione, cosa che finora accade con ottimi risultati su Twitter. Per fare ciò Facebook ha annunciato l'arrivo di una serie di feature studiate per attirare le emittenti televisive, in modo da far avere loro feedback immediati da parte degli spettatori. Sono tre i punti chiave di queste feature: attirare gli spettatori, spingerli a commentare e curare foto e video che possono poi essere mostrati in televisione. Inoltre Facebook sta introducendo anche la capacità di prendere i voti del pubblico tramite hashtag.

Bob Morgan ha così spiegato: "I nostri ricercatori hanno scoperto che ci sono dei picchi di utilizzo di Facebook in prima serata, in ogni paese e che la quantità di pubblico massima giornaliera di Facebook si ha durante la visione della tv. Grazie a tutto ciò, vogliamo permettere alle emittenti di creare grandi esperienze per i loro telespettatori in tutta la programmazione che amano, guidare una partecipazione attiva in tempo reale e coinvolgere il pubblico 24 ore su 24, 7 giorni su 7".

Via | Mashable

Foto | pleeker

  • shares
  • Mail