Microsoft aprirà 75 nuovi store in America

Microsoft aprirà 75 nuovi store in America

La lotta per il mercato tra Microsoft e Apple passerà sempre più attraverso i negozi: se è dal 2009 che l'azienda di Redmond ha avviato l'apertura dei propri store sul suolo americano, la conta di negozi realmente aperti si è fermato a 11, numero sicuramente in grado d'impallidire di fronte ai 327 Apple Store sparsi negli Stati Uniti.

Ma il registro potrebbe a breve cambiare, visto che dal palcoscenico della Worldwide Partner Conference 2011 il COO di Microsoft Kevin Turner ha offerto qualche interessante dettaglio sui piani della società nei confronti degli store: nel giro di 3 anni Microsoft avrebbe infatti intenzione di aprire altri 75 punti vendita sparsi un po' in tutti gli stati, come potete vedere anche nell'immagine qui sopra.

Un annuncio che arriva proprio mentre Apple diventa il terzo vendor di PC negli USA, dietro a HP e Dell: un qualcosa che almeno a un'occhiata superficiale non dovrebbe preoccupare Microsoft, visto che si tratta di hardware, ma considerando che dal punto di vista del software invece la lotta è tra Windows e Mac OS (così come nel mercato smartphone tra Windows Phone e iOS) lo scenario cambia eccome.

Via | Geek.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: